PAOLO D'IPPOLITO

Taranto 1965. Si laurea in architettura a Firenze. 
Si occupa di design e comunicazione. Fonda i suoi progetti sull'idea che insegue strenuamente, sostenendola con pulizia formale, tecnologie adeguate e, a volte, la complicità dell'ironia.

Predilige il lavoro di squadra e una relazione sinergica con le aziende.

Lavori di maggior pregio

Per la R.F. Yamakawa ha progettato:
- Shift: calzascarpe in alluminio e base in ABS
- Primitive: fermaporta in gomma siliconica

Ideatore e cofondatore di Codice (fino al 2017), gruppo di autoproduzione di oggetti di design, ha progettato e prodotto,

tra gli altri:
- Trinca: caraffe per acqua e vino in vetro soffiato a lume.
- Quattro: orologio da parete a pendolo in multistrato con

segnaore incastonati.

Per Zad Italy ha progettato vari prodotti tra cui:
- Illa: scrivania in Adamantx® 
- Twice: consolle in Adamantx®

Per Caminetti Montegrappa ha progettato:
- Sassolina: stufa a legna asimmetrica in ceramica refrattaria ispirata da un sasso di fiume.
- Passepartout: stufa a legna in ceramica refrattaria con scambiatore di calore.